WELCOME TO INVALUABLE
Be the first to know about
the latest online auctions.
Please enter a valid email address (name@host.com)
Sign Up »
PS: We value your privacy
Thank you!
 
 
Want to learn more
about online auctions?
Take a Quick Tour »
 
Invaluable cannot guarantee the accuracy of translations through Google Translate and disclaims any responsibility for inaccurate translations.
Show translation options

Lot 371: De Chirico Giorgio. Ebdòmero. Roma: Presso l'Autore, 1957.

Libri Antichi e Rari

by FORUM AUCTIONS IN ITALY

October 27, 2016

Rome, RM, Italy

Live Auction
Sold
  • De Chirico Giorgio. Ebdòmero. Roma: Presso l'Autore, 1957.
  • De Chirico Giorgio. Ebdòmero. Roma: Presso l'Autore, 1957.
Looking for the realized and estimated price?

Description: De Chirico Giorgio. Ebdòmero. Roma: Presso l'Autore, 1957. In-8° (mm 204x140). Pagine 190. Carte uniformemente brunite ai margini, ma ottimo esemplare. Brossura editoriale stampata, alcune macchie ai piatti, dorso sbiadito. Dedica con firma dell'Autore al frontespizio: 'Alla gentile Vittoria Russo, molto cordialmente. Giorgio de Chirico'. Opera di De Chirico considerata una delle migliori novelle del Surrealismo, sulla quale così si espresse Giorgio Manganelli: "Ebdòmero non è un personaggio, ed Ebdòmero non è un romanzo; il primo è un nome consapevole. Il secondo un itinerario, un deposito di immagini, un catalogo di simboli, un collage di sogni, paesaggi, interni di abitazione, appunti di disegni, accesi tutti, da una fosforescenza che sa di memoria, di visione, di mistificazione". Il testo - in francese - era "in parte apparso in Bifur, lug 1929. Bifur fu un'importante rivista francese (otto numeri pubblicati tra il 25 maggio 1929 e il 10 giugno 1931), fondata da Ribemont-Dessaignes e Pierre Levi, che ebbe come collaboratori, tra gli altri, Soupault, Tzara, Goll, Ehrenbourg, Joyce, Le Iris e Prévert e pubblicò fotografie dei più importanti fotografi dell'epoca" (Gambetti - Vezzosi, 285). 8° (204x140 mm). 190 pages. Browning on the margins, otherwise a very fine copy. Printed editorial wrappers, some stains on the covers, faded spine. Authograph with signature of the author on the title page 'Alla gentile Vittoria Russo, molto cordialmente. Giorgio de Chirico'. Work by De Chirico considerer one of the best novel of Surrealism, on which Giorgio Manganelli said: "Ebdòmero non è un personaggio, ed Ebdòmero non è un romanzo; il primo è un nome consapevole. Il secondo un itinerario, un deposito di immagini, un catalogo di simboli, un collage di sogni, paesaggi, interni di abitazione, appunti di disegni, accesi tutti, da una fosforescenza che sa di memoria, di visione, di mistificazione". Il testo - in francese - era "in parte apparso in Bifur, lug 1929. Bifur fu un'importante rivista francese (otto numeri pubblicati tra il 25 maggio 1929 e il 10 giugno 1931), fondata da Ribemont-Dessaignes e Pierre Levi, che ebbe come collaboratori, tra gli altri, Soupault, Tzara, Goll, Ehrenbourg, Joyce, Le Iris e Prévert e pubblicò fotografie dei più importanti fotografi dell'epoca" (Gambetti - Vezzosi, 285).

Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
 
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
 
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)