WELCOME TO INVALUABLE
Be the first to know about
the latest online auctions.
Please enter a valid email address (name@host.com)
Sign Up »
PS: We value your privacy
Thank you!
 
 
Want to learn more
about online auctions?
Take a Quick Tour »
 
Invaluable cannot guarantee the accuracy of translations through Google Translate and disclaims any responsibility for inaccurate translations.
Show translation options

Lot 323: Hegel Georg Wilhelm Friedrich. System der Wissenschaft... Erster Theil, die Phanomenologie des Geistes. Bamberg: Joseph Anton Goebhardt, 1807.

Libri Antichi e Rari

by FORUM AUCTIONS IN ITALY

October 27, 2016

Rome, RM, Italy

Live Auction
Sold
  • Hegel Georg Wilhelm Friedrich. System der Wissenschaft... Erster Theil, die Phanomenologie des Geistes. Bamberg: Joseph Anton Goebhardt, 1807.
  • Hegel Georg Wilhelm Friedrich. System der Wissenschaft... Erster Theil, die Phanomenologie des Geistes. Bamberg: Joseph Anton Goebhardt, 1807.
Looking for the realized and estimated price?

Description: Hegel Georg Wilhelm Friedrich. System der Wissenschaft... Erster Theil, die Phanomenologie des Geistes. Bamberg: Joseph Anton Goebhardt, 1807. In-8° (mm 110 x192). Pagine [8], XCI, [6], 765, [3]. Leggere fioriture e piccolo ritaglio cartaceo al margine bianco interno della pagina 13, ma buon esemplare. Legatura coeva in cartonato, tassello cartaceo al dorso con autore e titolo manoscritti, tagli spruzzati in rosso. Al contropiatto anteriore una nota di possesso di mano coeva di difficile lettura e una datata 1841 'Dr. Wilibald Grim'; note manoscritte marginali di mano coeva alle ultime carte; al recto del frontespizio timbro: 'Landeskirchliche Bücherei Hamburg', ripetuto al verso della medesima carta con sovrapposto il timbro: 'Ausgeschieden NEKB'. Prima edizione del celeberrimo saggio filosofico di Hegel, l'opera che rappresenta il più autentico spartiacque della modernità nel pensiero filosofico. Hegel, sulla base di una nuova visione dell'Assoluto, proprio in quest'opera muove le critiche alle filosofie precedenti di Kant, Fichte e Schelling. L'opera illustra il cammino che la coscienza compie per giungere alla scienza dell'Assoluto, la via che il principio percorre per giungere a se stesso, superando la distinzione tra soggetto e oggetto. L'Autore stesso così sintetizza la sua opera: "La fenomenologia dello spirito è la storia romanzata della coscienza che via via si riconosce comespirito", un romanzo di formazione e viaggio di scoperta. "Ma la Fenomenologia non è solo itinerario della coscienza individuale; essa segue anche un percorso molto più ampio, che è quello della storia del mondo, in cui lo Spirito ha manifestato se stesso attraverso le diverse epoche dell'umanità" (G. W. F. Hegel. Fenomenologia dello Spirito, a.c. di Ermanno Arrigoni. Roma, Armando Editore, 2007, p. 13). MNE I, 307; Steinhauer, 214. 8° (110x192 mm). [8], XCI, [6], 765, [3] pages. Light foxing and small paper scrap on the blank inner margin of page 13, otherwise a fair copy. Contemporary cardboard, paper littering piece on the spine with inked author and title, speckled red edges. On the front pastedown ownership inscription by contemporary hand and one dated 1841 'Dr. Wilibald Grim'; inked marginal notes by contemporary hand on the last leaves; on the recto of the title page stamp 'Landeskirchliche Bücherei Hamburg', repeated on the verso of the same leaf with overlaid with the stamp: 'Ausgeschieden NEKB'. First edition of this famous philosophic work by Hegel, the work which rapresents the most authentic genuine watershed in the modern philosophical thought . Hegel, on the basis of a new vision of the Absolute, just in this work moves the criticism to earlier philosophies of Kant , Fichte and Schelling . The work illustrates the way that consciousness makes to arrive at the Absolute Science, the way that the principle follows to reach to himself, overcoming the distinction between subject and object . The author himself summarizes his work: "La fenomenologia dello spirito è la storia romanzata della coscienza che via via si riconosce comespirito", a training story and a journey of discovery. "Ma la Fenomenologia non è solo itinerario della coscienza individuale; essa segue anche un percorso molto più ampio, che è quello della storia del mondo, in cui lo Spirito ha manifestato se stesso attraverso le diverse epoche dell'umanità" (G. W. F. HEGEL. Fenomenologia dello Spirito, a.c. di Ermanno Arrigoni. Roma, Armando Editore, 2007, p. 13). MNE I, 307; STEINHAUER, 214.

Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
 
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
 
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)
Lot title
$0 (starting bid)