Loading Spinner

Pio Panfili Sold at Auction Prices

Ornamentation painter, Painter, copperplate engraver

See Artist Details

0 Lots

Sort By:

Categories

      Auction Date

      Seller

      Seller Location

      Price Range

      to
      • Pio Panfili Capriccio con rovine ed elementi tratti dall'antichità classica
        Jun. 27, 2023

        Pio Panfili Capriccio con rovine ed elementi tratti dall'antichità classica

        Est: €600 - €800

        siglato \P.P.\" in basso a destra Nel lotto è inclusa anche l'incisione, per la quale l'opera qui presentata era il disegno preparatorio."

        Cambi Casa d'Aste
      • PITTORE DEL XVIII-XIX SECOLO
        Feb. 01, 2023

        PITTORE DEL XVIII-XIX SECOLO

        Est: €100 - €200

        Studi di teste Matita su carta, cm 16X26 Inscritto Panfili in basso a destra. L'autore del disegno si potrebbe riconoscere nella personalità di Pio Panfili (Porto San Giorgio, 1723 - Bologna, 1812). Allievo di Nicola Ricci, l'artista è noto per le sue qualità di decoratore e tra le sue prime opere ricordiamo gli affreschi della chiesa dei Cappuccini di Civitanova Alta. Attivo nella zona di Fano, sappiamo di una sua collaborazione con Domenico Bianconi nel 1745, con il quale ornerà il teatro di San Severino Marche. Negli anni successivi Panfili si trasferirà a Bologna, dove studia architettura presso l'Accademia Clementina, conseguendo ottimi risultati, consentendogli di ottenere la qualifica di docente alla facoltà di Architettura.

        Wannenes Art Auctions
      • Panfili Pio (1723- 1812): VIEW OF THE CHURCH AND COLLEGIO PONTEFICIO MONTALTO IN THE CITY OF BOLOGNA
        Nov. 16, 2021

        Panfili Pio (1723- 1812): VIEW OF THE CHURCH AND COLLEGIO PONTEFICIO MONTALTO IN THE CITY OF BOLOGNA

        Est: -

        Fine view with coeval coloring depicting the Moltalto Pontifical College in the city of Bologna. Title in Italian and French. Trimmed to the platemark, some defects - on the reverse traces of restorations along the edges.

        Bertolami Fine Arts s.r.l.
      • PANFILI. Interno di palazzo italiano. Attribuito a.
        Dec. 18, 2019

        PANFILI. Interno di palazzo italiano. Attribuito a.

        Est: €1,800 - €2,000

        Acquarello e penna su carta. Foglio 145x170 mm. Sul margine destro, a metà foglio, antica annotazione con inchiostro bruno “N 108”. Sull’angolo inferiore destro timbro di collezione del mercante d’arte veneziano Ferruccio Asta, iniziali “A F” entro quadrato (Lugt, 116a). Piccola lacuna in basso a sinistra, buono stato di conservazione. Veduta prospettica di un interno di sala di un palazzo, con finestrone, porta incorniciata, mobili, decorazioni e soffitto decorato.Pio Panfili, 1723 – Bologna 1812, pittore, incisore e decoratore, nel 1745 entrò alle dipendenze del fanese Domenico Bianconi, che lo condusse a lavorare con sé presso il teatro di San Severino Marche. Studia quindi architettura all'Accademia Clementina di Bologna, conseguendo anche alcuni premi di rilievo nei concorsi annuali; sarà poi aggregato fra i docenti accademici della medesima classe di architettura. Nel 1760 al Panfili venne commissionata la decorazione ad affresco della Sala dell'Aquila nel Palazzo dei Priori di Fermo. La decorazione, illusionistica, venne conclusa due anni dopo. Negli anni 1770-96 incise una serie di vedute per il «Diario Bolognese Ecclesiastico e Civile», pubblicazione annuale iniziata da Lelio Dalla Volpe e continuata dal figlio Petronio. Nel 1787 venne commissionata all'artista la decorazione illusionistica del soffitto del Duomo di Fermo, risolta con una serie di finte cupole dipinte. Per le sue buone qualità, nel 1786 fu fatto Accademico clementino e in seguito membro dell'Accademia di Belle Arti di Bologna.

        Bado e Mart
      • * Panfili (Pio, 1712-1812). Four studies of ceiling designs
        Oct. 22, 2019

        * Panfili (Pio, 1712-1812). Four studies of ceiling designs

        Est: £400 - £600

        * Panfili (Pio, 1712-1812) . Designs for ceiling, four pen, ink & watercolour drawings on laid paper, one signed and another with artist's initials, some spotting and toning, larger study with central fold, 32 x 24 cm (12.5 x 9.5 ins) and smaller, all in modern matching frames, glazed (Qty: 4)

        Dominic Winter Auctions
      • Panfili Pio, Frammenti di ornati per li giovani principianti nel disegno. [Bologna], 1783.
        Oct. 03, 2019

        Panfili Pio, Frammenti di ornati per li giovani principianti nel disegno. [Bologna], 1783.

        Est: €300 - €600

        In-4° oblungo (mm 195x257). 1 frontespizio architettonico disegnato da Flaminio Minozzi e 24 tavole numerati e finemente incisi in rame dal Panfili. SEGUONO: Una seconda copia del frontespizio e 24 tavole con numerazione discontinua e dimensioni diverse, senza firma. Legatura coeva in mezza pelle con piatti rivestiti in carta marmorizzata; titoli impresso in oro al dorso, liso.

        Gonnelli Casa d'Aste
      • Ornati - Panfili, Pio
        Dec. 10, 2018

        Ornati - Panfili, Pio

        Est: €200 - €250

        Frammenti di ornati per li giovani principianti nel disegno [Bologna], 1783. In 4° oblungo, 187 x 255 mm. Frontespizio disegnato da Flaminio Minozzi e inciso da Pio Panfili, seguono 24 tavole tutte firmate da Panfili, quindi nuovamente ricompare il frontespizio ma seguito da altre 35 tavole da opere diverse con numerazione discontinua, alcune duplicate, forse da Piazzetta, le tavole finali sono paesaggi in ovale incisi da Ludovico Mattioli. 1 1783

        Finarte Roma
      • Pio Panfili, Veduta della Dogana nel Canale Naviglio di Bologna dalla parte di mezzogiorno. 1806
        Dec. 12, 2015

        Pio Panfili, Veduta della Dogana nel Canale Naviglio di Bologna dalla parte di mezzogiorno. 1806

        Est: €250 - €500

        Lastra in rame incisa a bulino. mm 155x222. Brighetti, n. 95/27. Nel margine inferiore a destra si legge “Pio Panfili Pitt. e Acc.o Clem.o dis. e inc. in età d’anni 83”. La veduta contempla una realtà urbana con ancora canali e porti ormai scomparsi; a sinistra si scorge la mole della Dogana con il magazzino annesso, di fronte si trovava il piazzale, riservato al carico e scarico delle merci, collegato con l’omonima via del Porto.

        Gonnelli Casa d'Aste
      • Panfili, Pio: Sechs Veduten der Stadt Bologna
        Nov. 27, 2014

        Panfili, Pio: Sechs Veduten der Stadt Bologna

        Est: €500 - €600

        Sechs Veduten der Stadt Bologna. 6 Radierungen nach Flaminio Innocenzo Minozzi. Je ca. 15 x 19,8 cm. 1782-1785. "Pio Panfili Pittore dis. e inc". Ausgezeichnete Drucke mit Rand. Etwas alters- und gebrauchsspurig, rechts Spuren einer alten Fadenbindung, auf einigen Blätter mit vereinzelten, kleinen Bleistiftskizzen, sonst gut erhalten.

        Galerie Bassenge
      • Pio Panfili (1723-1812) Architectural studies, largest 12.5 x 9.75in.
        Jul. 03, 2014

        Pio Panfili (1723-1812) Architectural studies, largest 12.5 x 9.75in.

        Est: £700 - £900

        Pio Panfili (1723-1812) 4 ink and watercolor drawings, Architectural studies, signed / initialled, largest 12.5 x 9.75in.

        Gorringes
      • Panfili, Pio
        Jun. 26, 2014

        Panfili, Pio

        Est: €800 - €1,000

        Panfili, Pio Raccolta di cartelle Bologna, 1798. In 4° oblungo. Frontespizio figurato e 12 tavole numerate, in totale 13 tavole incise in rame, legatura coeva in pergamena e cartonato decorato a xilografia con motivi floreali

        Finarte Roma
      • PIO PANFILI (Porto San Giorgio 1723–Bologna 1812) Left Portion of an Illusionistically Painted Arch.
        Jan. 29, 2013

        PIO PANFILI (Porto San Giorgio 1723–Bologna 1812) Left Portion of an Illusionistically Painted Arch.

        Est: $1,200 - $1,800

        PIO PANFILI (Porto San Giorgio 1723–Bologna 1812) Left Portion of an Illusionistically Painted Arch. Pen and brownish black ink and gray wash on cream laid paper. 212x150 mm; 8 1/2x6 inches, largest dimensions (irregular edges). Ex-collection Bisi-Gibelli album; Richard Wunder. Published Architectural, Ornament, Landscape and Figure Drawings, Middlebury College, 1975, catalogue number 52; and Paolo Grassi, Disegni Antichi: Architettura, Scenografia, Ornamenti, Rome, 1978, catalogue number 59.

        Swann Auction Galleries
      • Pio Panfili (Italian/Bologna, 1732-1812)
        Feb. 04, 2012

        Pio Panfili (Italian/Bologna, 1732-1812)

        Est: $1,000 - $2,000

        Pio Panfili (Italian/Bologna, 1732-1812), "Quarter Design for a Quadratura Ceiling" (recto), with architectural sketches (verso), c. 1755, ink and bistre wash on buff paper, unsigned (but numbered "90A in circle and "IV" en verso), 9 3/8 in. x 15 3/8 in., in a modern mount (numbered R91A) Provenance: Art Market, Great Britain; James R. Lamantia, Jr., New Orleans and New York. Note: This exuberant design for an illustionistic architectural perspecctive "al di sotto in sù" (from below looking up) is a brilliant product of Panfili's training in the 1740s at the Accademia Clementine in Bologna, under Petronio della Volpe. In the 1750s he apparently collaborated with Alfonso Torreggiani (1682-1764) in the decoration of a monastery at Rimini, and further worked at Palazzo Comunale in his native Fermo; Panfili was also a noted printmaker. spciealizing in views of Bologna. He developed this classic Bolognese manner form a series of pioneer compatriots: Girolamo Curit )1575-1632), who first established the techinque of ceiling decoration in Bologna; Agostinio Mitelli (1609-1660), whose many drawings at the Kunstbibliothek, Berlin, are direct precursors of this splendid sheet; a little-known Bolognese quadratista draftsman...

        Neal Auction Company
      Lots Per Page: