Loading Spinner

Helmut Newton (1920 - 2004)

Lot 94: Helmut Newton - Hands (Bordighera)

Finarte

April 18, 2019
Milan, Italy

More About this Item


Description

Gelatin silver print, printed in years 1990
Titled, dated and signed in pencil on the verso

Dimensions

cm 28 x 35,8 (cm 22,3 x 34 picture)

Artist or Maker

Helmut Newton

Request more information

Payment

Accepted forms of payment: American Express, MasterCard, Paypal, Visa, Wire Transfer

Shipping

Please contact Finarte for details on shipping

Photographs

by
Finarte
April 18, 2019, 5:00 PM CET

Milan, Italy

Buyer's Premium

€0 - 60,000: 30.0%
€60,001 - 600,000: 25.0%
€600,001+: 20.0%

From: To: Increment:
€0 €99 €10
€100 €499 €20
€500 €999 €50
€1,000 €1,999 €100
€2,000 €4,999 €200
€5,000 €9,999 €500
€10,000 €19,999 €1,000
€20,000 €49,999 €2,000
€50,000 €99,999 €5,000
€100,000 €199,999 €10,000
€200,000 €999,999 €20,000
€1,000,000+ €100,000

Extended Bidding

5 minutes/bid

TERMS & CONDITIONS

1. VENDITA - Finarte S.p.A., con sede legale a Milano, in Via Brera n. 8, c.f. 08640270966 (la "Casa d'Aste"), agisce quale mandataria in esclusiva per la vendita di lotti di beni ("Lotti"), all'asta (in sala, via telefono, via internet) o a trattativa privata, per conto dei proprietari dei Lotti ("Venditori"). La vendita dei Lotti deve considerarsi intervenuta tra i Venditori e chi, tra i soggetti che hanno presentato offerte per l'acquisto di uno o più Lotti ("Offerenti"), abbia presentato la migliore offerta per l'acquisto di ciascuno dei Lotti e sia dichiarato aggiudicatario degli stessi ("Acquirente"); ne consegue che la Casa d'Aste non assume in proprio alcuna responsabilità verso gli Offerenti e/o l'Acquirente.
2. VARIAZIONI E PREZZO DI RISERVA - La Casa d'Aste si riserva la facoltà di ritirare dall'asta uno o più Lotti, a propria assoluta e insindacabile discrezione e senza alcun preavviso; in tal caso i Lotti si intenderanno comunque non aggiudicati dagli Offerenti. Durante l'asta il banditore dell'asta ("Banditore"), a propria assoluta e insindacabile discrezione, potrà variare l'ordine di vendita dei Lotti, abbinare e/o separare i Lotti. La Casa d'Aste potrà non procedere all'aggiudicazione e/o ritirare dall'asta i Lotti per i quali la migliore offerta tra quelle degli Offerenti non abbia raggiunto il prezzo minimo di riserva concordato con i Venditori ("Prezzo di Riserva"); in tal caso i Lotti si intenderanno comunque non aggiudicati dagli Offerenti. Le offerte e i prezzi sono obbligatoriamente in Euro; eventuali altre valute o tassi di cambio che fossero indicati dalla Casa d'Aste sono puramente indicativi e non vincolanti e quest'ultima è esonerata da ogni responsabilità in caso di errori o omissioni.
3. OFFERTE E PREZZO - Ciascuno degli Offerenti, con la formulazione della propria offerta di acquisto dei Lotti (a seconda delle possibili modalità previste per ciascuna asta: offerta scritta, in sala, via telefono, via internet), in caso di accettazione e di aggiudicazione, si obbliga irrevocabilmente ad acquistare i Lotti come visti e piaciuti, e a corrispondere alla Casa d'Aste, per ciascuno dei Lotti aggiudicati, l'importo ("Prezzo Totale") complessivamente pari alla somma dell'importo offerto per l'acquisto dei Lotti aggiudicati, oltre la commissione di cui al successivo § 5, oltre le eventuali spese di cui al § 6, lett. (b), oltre gli eventuali oneri di legge. In ogni caso l'eventuale vendita dei Lotti si intenderà perfezionata e conclusa solo a seguito dell'integrale pagamento del Prezzo Totale in favore della Casa d'Aste.
4. AGGIUDICAZIONE - Gli Offerenti dichiarano di aver attentamente esaminato e preso piena visione dei Lotti e delle loro condizioni e stato, e di accettarne incondizionatamente l'eventuale aggiudicazione. Ai fini dell'aggiudicazione dei Lotti, il rilancio minimo delle offerte è fissato nella misura del 10% del prezzo base d'asta, salvo eventuali diverse comunicazioni da parte del Banditore. Il Banditore dichiara l'Acquirente di ciascuno dei Lotti alla conclusione della relativa asta e sulla base delle offerte di acquisto pervenute. Il Banditore potrà, a propria assoluta e insindacabile discrezione, ritirare uno o più Lotti dall'asta, riformulare una offerta di vendita di uno o più Lotti, adottare ogni provvedimento sullo svolgimento dell'asta. Qualora durante lo svolgimento dell'asta sorgesse una qualunque controversia sull'identità o l'individuazione dell'Acquirente, il Banditore potrà, a propria assoluta e insindacabile discrezione, rimettere i Lotti all'asta e procedere per una nuova aggiudicazione. In caso di offerte identiche, avrà precedenza quella ricevuta per prima, salvo quanto previsto al successivo § 8.
5. COMMISSIONE D'ASTA - L'Acquirente, per ciascuno dei Lotti aggiudicati, si obbliga a corrispondere alla Casa d'Aste la commissione per i diritti d'asta ("Commissione") da determinarsi in percentuale sulla base dell'importo offerto per l'acquisto di ciascuno dei Lotti aggiudicati, come segue (salvo eventuale diversa percentuale esposta sul catalogo):
(a) importo offerto e di aggiudicazione fino a Euro 100.000,00: Commissione pari al 25%;
(b) importo offerto e di aggiudicazione oltre Euro 100.000,00: Commissione pari al 18%.
6. PAGAMENTI - Salvo previo diverso accordo con la Casa d'Aste e il mandante, il Prezzo Totale dovrà essere pagato dall'Acquirente immediatamente o comunque entro i n. 7 (sette) giorni successivi all'asta (in caso di ritardo si applicherà quanto previsto al successivo § 11), mediante le seguenti modalità:
(a) in contanti, fino all'importo massimo complessivo di Euro 3.000,00, o quello diverso previsto dalla legge;
(b) mediante carta di credito (sui circuiti accettati dalla Casa d'Aste) presso gli uffici della Casa d'Aste, oppure tramite c.d. PayPal;
(c) mediante assegni circolari e/o bancari non trasferibili, intestati alla Casa d'Aste; in tal caso, il pagamento si intenderà eseguito solo con l'effettivo accredito del Prezzo Totale in favore della Casa d'Aste;
(d) mediante bonifico bancario sul c/c n. _____________, intestato a Finarte S.p.A., in essere presso Banca _________, IBAN: _______________________, SWIFT: _________.
Solo a seguito dell'integrale pagamento del Prezzo Totale la vendita si intenderà perfezionata e la proprietà e il possesso dei Lotti passeranno in capo all'Acquirente.
7. DATI - Ai fini della partecipazione all'asta (anche via telefono), gli Offerenti devono preventivamente compilare e sottoscrivere una scheda di partecipazione (c.d. modulo offerta), in cui, oltre all'importo offerto per l'acquisto di uno o più Lotti, sono indicati anche i relativi dati personali e le referenze bancarie. Tali dati sono trattati in conformità alla vigente normativa sulla tutela della riservatezza dei dati personali (c.d. Privacy), come da apposita informativa rilasciata dalla Casa d'Aste. La Casa d'Aste si riserva la facoltà di rifiutare la partecipazione all'asta e/o di rifiutare le offerte provenienti da soggetti non previamente registrati e/o identificati, o che non abbiano presentato adeguate garanzie e referenze bancarie. Con la sottoscrizione dello stesso modulo offerta, inoltre, gli Offerenti si obbligano ad accettare integralmente e incondizionatamente le presenti condizioni di vendita. In caso di asta via internet gli Offerenti dovranno prima necessariamente registrarsi sul relativo sito o piattaforma, seguendo le indicazioni e accettando i termini e le modalità di partecipazione e svolgimento dell'asta lì indicati. La Casa d'Aste si riserva il diritto di comunicare in ogni momento (a titolo esemplificativo: attraverso il proprio sito internet, o sul catalogo, o in sala mediante annunci o affissioni) eventuali specifiche o diverse modalità di partecipazione e svolgimento dell'asta, prima dell'inizio di questa.
8. CONCORRENZA - La Casa d'Aste potrà accettare mandati per l'acquisto di determinati Lotti da parte di propri clienti; in tal caso, il Banditore effettuerà offerte e/o rilanci in asta, sulla base delle istruzioni ricevute da questi ultimi. In caso di offerte del medesimo importo, prevarrà l'offerta comunicata dal Banditore.
9. RESPONSABILITÀ - La Casa d'Aste agisce in qualità di mandataria dei Venditori ed è esente da qualsiasi responsabilità in ordine alla provenienza, stato e descrizione dei Lotti nei cataloghi, nelle brochure e in qualsiasi altro materiale illustrativo; tali descrizioni, così come ogni altra indicazione o illustrazione, devono considerarsi puramente indicative e non possono generare affidamento di alcun tipo negli Offerenti e nell'Acquirente. Tutte le aste sono precedute dall'esposizione dei Lotti, al fine di permettere agli Offerenti (anche con propri esperti) un esame approfondito circa l'autenticità, lo stato di conservazione e le condizioni, la provenienza, il tipo e la qualità degli stessi, su cui esclusivamente gli Offerenti e l'Acquirente assumono ogni rischio e responsabilità; ai fini della vendita i Lotti si intendono acquistati come visti e piaciuti, anche in presenza di eventuali difetti e/o segni di usura. Dopo l'aggiudicazione né la Casa d'Aste né i Venditori potranno essere ritenuti responsabili per eventuali vizi dei Lotti, relativi tra l'altro allo stato di conservazione, all'errata attribuzione, all'autenticità, alla provenienza, al peso o alla mancanza di qualità dei Lotti. A tal fine la vendita dei Lotti gli Offerenti e l'Acquirente rinunciano espressamente alla garanzia di cui agli artt. 1490 e 1497 c.c., liberando la Casa d'Aste da ogni relativa responsabilità; per l'effetto, né la Casa d'Aste né il suo personale potranno rilasciare una qualsiasi valida garanzia in tal senso. Fermo quanto sopra, le eventuali richieste risarcitorie a qualunque titolo formulate dagli Offerenti e/o dall'Acquirente nei confronti della Casa d'Aste e/o dei Venditori, in relazione alla vendita di uno o più Lotti, non potranno comunque eccedere l'importo di aggiudicazione dei relativi Lotti, previa restituzione di questi ultimi alla Casa d'Aste nel medesimo stato di conservazione avuto alla vendita. In caso di partecipazione all'asta via telefono o internet, gli Offerenti esonerano la Casa d'Aste da ogni responsabilità in caso di eventuali problematiche tecniche o di altro genere che possano non consentire la loro piena partecipazione all'asta (a titolo esemplificativo, in caso di interruzioni della comunicazione, problemi di linea, irreperibilità - per qualunque causa - degli Offerenti) e assumono ogni rischio circa l'eventuale mancata aggiudicazione di uno o più Lotti. La Casa d'Aste è esonerata da ogni responsabilità in caso di infortuni o danni subiti dagli Offerenti o dall'Acquirente durante le operazioni di vendita e/o l'esposizione dei Lotti.
10. STIME - Le stime relative al prezzo base di ciascuno dei Lotti, espresse in Euro, sono indicate sotto la descrizione dei Lotti riportata nel catalogo dell'asta e non includono le commissioni e gli altri oneri dovuti dall'Acquirente in forza di legge e delle presenti condizioni di vendita. Tali stime possono essere soggette a revisione in qualsiasi momento, pertanto i Lotti potranno essere offerti ad un prezzo base d'asta diverso da quello indicato nel catalogo. Anche le descrizioni dei Lotti nel catalogo potranno essere soggette a revisioni, che saranno eventualmente comunicate durante l'asta. Le stime sono puramente indicative e non possono generare negli Offerenti alcun affidamento o aspettativa.
11. RITARDI - Nel caso in cui l'Acquirente non provveda al pagamento del Prezzo Totale entro n. 7 (sette) giorni dalla aggiudicazione, la Casa d'Aste potrà risolvere l'aggiudicazione e/o la vendita dei corrispondenti Lotti, e comunque risolvere il vincolo contrattuale con l'Acquirente, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c.. In questo caso, e comunque in ogni caso di ritardo del pagamento da parte dell'Acquirente, la Casa d'Aste avrà diritto al pagamento di una penale pari al 12% annuo su quanto dovuto dall'Acquirente, oltre l'eventuale maggior danno, e potrà comunque trattenere gli eventuali acconti versati dall'Acquirente. Fermo quanto sopra, i Lotti aggiudicati dall'Acquirente e non ancora ritirati saranno custoditi dalla Casa d'Aste, a rischio e spese dell'Acquirente, fino a che quest'ultimo non provvederà all'integrale pagamento di quanto dovuto alla Casa d'Aste e al ritiro dei Lotti.
12. RITIRO - Salvo diversi accordi tra le parti, l'Acquirente, dopo che avrà saldato il Prezzo Totale, dovrà ritirare i Lotti aggiudicati a propria cura, rischio e spese, entro n. 7 (sette) giorni dal predetto pagamento. In caso di spedizione e/o imballaggio, questi avverranno a cura, spese, responsabilità e rischio dell'Acquirente, salvo diverso accordo con la Casa d'Aste. Decorso inutilmente detto termine, la Casa d'Aste potrà provvedere, a rischio e spese dell'Acquirente, al deposito dei Lotti aggiudicati presso magazzini di terzi. Decorso inutilmente il predetto termine, inoltre, la Casa d'Aste sarà comunque esonerata da ogni responsabilità in caso di danni o furto dei Lotti avvenuti successivamente allo stesso e ogni responsabilità, onere e rischio sui Lotti passerà in capo all'Acquirente.
13. IMPORTAZIONE ED ESPORTAZIONE DEI LOTTI - I Lotti costituiti da o contenenti parti di piante o animali (ad esempio corallo, coccodrillo, avorio, osso di balena, tartaruga), indipendentemente dall'età e dal valore, potrebbero richiedere una licenza o un certificato prima dell'esportazione e richiedere ulteriori licenze o certificati per l'importazione nei paesi Extra UE. Gli Acquirenti prendono atto che l'aver ottenuto la licenza o il certificato in importazione non garantisce alcuna licenza o certificato per l'esportazione e/o viceversa. La Casa d'Arte agli Offerenti di verificare le proprie legislazioni (o comunque quelle interessate per l'eventuale esportazione e/o importazione dei Lotti) circa i requisiti necessari per le importazioni nel proprio Paese di origine di beni fatti o contenenti specie protette. Gli Acquirenti saranno anche tenuti all'osservanza di ogni ulteriore normativa speciale applicabile, anche in materia doganale, valutaria, tributaria, e di specie protette. È esclusivo onere degli Offerenti e dell'Acquirente verificare le eventuali restrizioni alla circolazione e/o esportazione dei Lotti aggiudicati ovvero le eventuali licenze o certificati previsti dalla legge, in Italia e nel Paese di destinazione, nonché provvedere alle eventuali formalità e obblighi di legge previsti per la circolazione e/o l'esportazione dei Lotti aggiudicati, con espresso esonero di ogni eventuale obbligo e/o responsabilità in capo alla Casa d'Aste. In nessun caso l'aggiudicazione e la vendita dei Lotti all'Acquirente potranno essere invalidati dalla eventuale negazione di attestati e/o licenze da parte delle Autorità competenti.
14. CONTESTAZIONI - In caso di contestazioni da parte dell'Acquirente circa la contraffazione o falsificazione o vizi sostanziali non manifesti dei Lotti aggiudicati (o di parti di questi), ricevute dalla Casa d'Aste entro il termine essenziale di n. 21 (ventuno) giorni dalla data di aggiudicazione e ritenute fondate dalla Casa d'Aste, quest'ultima potrà, a propria insindacabile discrezione, annullare la vendita dei Lotti in questione, ovvero rivelare all'Acquirente che lo richieda il nome dei Venditori, dandone comunicazione a questi ultimi. In ogni caso, in presenza di contestazioni da parte dell'Acquirente, la Casa d'Aste comunque informerà i Venditori e fornirà il nominativo dei Venditori all'Acquirente, affinché quest'ultimo possa formulare direttamente nei confronti dei Venditori ogni eventuale domanda e pretesa. L'Acquirente esonera espressamente la Casa d'Aste da qualsiasi responsabilità circa l'autenticità, i vizi e le caratteristiche dei Lotti e rinuncia a formulare qualsiasi pretesa, a qualunque titolo, nei confronti della Casa d'Aste.
15. TERZI - Nel caso in cui la Casa d'Aste venisse a conoscenza di un'eventuale pretesa o diritto di terzi inerente alla proprietà, possesso o detenzione di uno o più Lotti, la stessa potrà, a propria insindacabile discrezione, ritirare tali Lotti dalla vendita e/o trattenere in custodia tali Lotti, nelle more delle necessarie verifiche e/o della composizione della eventuale controversia nascente.
16. ACCETTAZIONE E FORO - Le presenti condizioni di vendita sono integralmente accettate, senza alcuna riserva, dagli Offerenti, dall'Acquirente e da quanti altri concorrano all'asta. Le presenti condizioni di vendita sono regolate dalla legge italiana; tutte le controversie comunque derivanti dalle stesse saranno deferite, in via esclusiva, alla competenza del Foro di Milano.

Shipping Terms

Please contact Finarte for details on shipping